Lacarbonara Roberto

Roberto Lacarbonara, giornalista e curatore di arte contemporanea, è Direttore artistico del museo CRAC Puglia - Centro Ricerca Arte Contemporanea di Taranto e dell’Archivio Storico Nazionale del Progetto d’Artista. Young curator per la Fondazione Museo Pino Pascali, è docente di Storia dell’Arte all’Accademia di Belle Arti di Lecce. Tra i recenti progetti curatoriali: “L’altra città” con Achille Bonito Oliva (Casa circondariale “Magli”, Taranto 2017); “Dialoghi. Bonalumi/Castellani/Fontana/Manzoni/Pascali” (Fondazione Pino Pascali, Polignano a Mare 2015); “Coexistence. For a new Adriatic Koiné” (Tirana - Pyramid Pavillon (Albania), Cetinje – National Art Gallery (Montenegro), Rijeka – Muzej Moderne I Suvremene (Croatia), Venezia - Magazzino del Sale (Italia); “Alberto Burri. Una squisita indifferenza” (Castello Angioino, Mola di Bari 2012); Premio Pino Pascali “Nathalje Djurberg & Hans Berg” (Fondazione Pino Pascali, Polignano a Mare, 2012); “Jan Saudek. Teneri Barbari” (Roma, Istituto di Cultura Ceca 2011). Tra le numerose monografie e saggi su artisti contemporanei ha pubblicato: “Super. Pino Pascali e il sogno americano” (Skira 2017), “Pino Spagnulo” (Gangemi, 2016), “L’altra città” (Gangemi, 2016), Luciana Galli Fotografie (Skira, 2016), “Estetica so¬ciale e relazionale” (Edizioni Fidia, 2015), “Oltre l’identità. Etica ed estetica del postumane¬simo” (Alpes, 2010). Collabora con editori nazionali quali SKIRA, SKY Arte, Gangemi, Rubbettino, Silvana, Alpes. Ha operato come curatore scientifico della piattaforma multimediale tranfrontaliera “ArtVISION - IPA Adriatic Cross-Border Cooperation Programme” in collaborazione con Apulia Film Commision e Sky Arte. È redattore della rivista nazionale Espoarte.