Paris Marina

 Marina Paris vive e lavora a Roma. Negli ultimi anni di attività si è dedicata ai lavori fotografici di grande formato, attraverso i quali indaga lo spazio e le architetture, sempre in dialogo con la presenza-assenza umana. Ha partecipato a mostre collettive sia in Italia che all’estero, tra le quali: Nell'acqua capisco 55th International Art Exhibition la Biennale di Venezia, Procuratie Vecchie, Venezia, Evento Collaterale; Ritratto di una città#2. Arte a Roma 1960-2001 Macro - Museo d'Arte Contemporanea Roma; I Biennale di Poznan, Museo Narodowe, Poznan; Micro-narratives, 48th October Salon, Beograd; XV Quadriennale d’Arte di Roma, Palazzo delle Esposizioni, Roma; Fragile. Terres d’empathie / Fields of Empathy, Musée d’Art Moderne de Saint-Étienne Métropole, Saint-Étienne, France; Accademia d’Ungheria, Roma; Daejeon Museum of Art, Daejeon, South Korea. Tra le mostre personali presso musei, fondazioni e gallerie ricordiamo: Other Spaces / Other Chances, al Metropole di Saint-Etienne in Francia, Parco alla Fondazione Volume! Roma, Public Spaces alla Galleria Pack di Milano, Unreal space ,  Jiry Svestka Gallery , Praga.

Marina Paris. 62+3
 05/10/2013  al 08/12/2013

Amplificare la percezione delle architetture è da tempo una prerogativa della ricerca di Marina Paris. In particolare, la sua indagine si concentra …

Mostre