Ferrando Mavi

Note biografiche sull’artista
Mavi Ferrando, genovese, nasce nel 1945. Nel 1963 si diploma al Liceo Artistico Nicolò Barabino di Genova e nel 1969 si laurea in architettura al Politecnico di Milano. Dopo una serie di esperienze figurative, pop e informali svolte negli anni sessanta, all’inizio degli anni ’70 comincia ad occuparsi delle forme e della percezione degli oggetti giungendo ad elaborare un linguaggio proprio e provocatorio rasentante intenzionalmente  spesso l’assurdo. La sua prima mostra personale è del 1975. Sculture-oggetto in legno che sembrano oggetti d’uso ma che, svuotati totalmente dalla loro funzione, diventano emblematici del fare design e arte. Un linguaggio vagamente post-pop e neobarocco.
Di carattere poliedrico si interessa di fotografia, musica, cinema, architettura. Nelle sculture attuali l’origine dissacratoria e contestataria è ancora visibile, ma in maniera molto più sfumata, mentre è quasi scomparsa la simmetria che ha accompagnato tutti i lavori del suo primo periodo. Negli ultimi dieci anni ha realizzato numerose installazioni servendosi per le strutture, oltre che del legno, di materiali diversi quali elementi di ponteggi o bancali rielaborati. Ha partecipato a moltissime esposizioni personali e collettive sia in Italia che all’estero. Recentemente ha esposto al Museum Zverevskiy Center of Contemporary Art di Mosca e al Liu Hausu Art Museum di Shanghai.
Tra gli altri hanno scritto sul suo lavoro: Mirella Bentivoglio, Marisa Vescovo, Carmelo Strano, Alessandro Mendini, Vito Apuleo, Mimma Pasqua, Roberto Borghi, Evelina Schatz, Chiara Gatti, Kevin McManus, Cristina Rossi. Tra le pubblicazioni è presente in ‘Storia dell’Arte italiana del ‘900 - Generazione anni quaranta’  di Giorgio Di Genova - Edizioni Bora. Dal 1997 si occupa attivamente del settore arte dello spazio Quintocortile a Milano.
Lavora a Milano in Viale Bligny 42 - tel. 338 8007617 e a Valle Lomellina (Pavia). 

PRESENZE 2 - Al tempo del coronavirus
 09/04/2020  al 30/12/2020

dal 9 aprile al 30 dicembre 2020 In questo periodo di isolamento forzato continuiamo la nostra attività culturale con un ciclo di mostre virtuali…

Mostre   
Mavi Ferrando  " Ferri e Legni "
 23/05/2019  al 08/06/2019

Per descrivere il suo lavoro artistico si potrebbe pensare alla tecnica del sarto che, con precisi ed accurati segni di gesso, traccia sulla stoffa le…

Mostre   
SCULTORIFOTOGRAFI
 06/05/2019  al 17/05/2019

SCULTORIFOTOGRAFI Giuliana Di Bennardo, Mavi Ferrando, Marcello Mazzella, Mara Pepe,Massimo Poldelmengo, Carlo Vidoni La mostra indaga il rapporto che…

Mostre   
Mavi Ferrando  "Intemperanze e rigore"
 12/02/2019  al 09/03/2019

Le opere di Mavi Ferrando presenti nella mostra Intemperanze e rigore sono sculture totemiche e insieme liberty, lievi come le foglie di cui hanno la…

Mostre   
Terra, madre Terra
 17/06/2017  al 28/06/2017

40 artisti sono qui chiamati a intervenire su un tema di scottante attualità, come testimoniato dal proliferare di iniziative, mostre, dibattiti,…

Mostre