Blank Irma

Irma Blank, tedesca di nascita (Celle, 1934) si trasferisce giovanissima in Italia, dove tutt’ora vive e risiede. Matura in un clima di sperimentazione linguistica tipico della seconda metà degli anni Sessanta, in cui esponenti delle avanguardie di matrice minimal-concettuale registrano il tempo del proprio vissuto, l’esserci, l’esistere qui e ora. Ha esposto alla GAM di Bologna (1977), Documenta 6, Kassel (1977), Westfälischer Kunstverein, Münster (1979), Fondation Nationale des Arts Graphiques et Plastiques, Parigi (1980), Bibliothèque Nationale de France, Parigi (1981, 1996), Bonner Kunstverein e Stadtische Galerie Regensburg (1981), Musée des Beaux Arts Rouen (1982), Centre Pompidou Parigi (1985, 2009, 2010 e 2013), Quadriennale Roma (1986, 2005), Heidelberger Kunstverein (1990), PAC di Milano (1992), Folkwangmuseum Essen (1992), MOMA New York (1992), Museo della Fondazione Querini Stampalia, Venezia (1996), Kunstmuseum Düsseldorf (1997), Museion Bolzano (2002, 2009), Museo della Permanente, Milano (2002), Museo d’Arte Moderna e Contemporanea Roma (2007), MART Rovereto (2007), Palazzo Reale Milano (2010). Si ringrazia per la collaborazione P420, Bologna. 
 

Chiara Camoni / Irma Blank
 01/02/2014  al 29/03/2014

Irma Blank  - Frammenti  pazioA ha il piacere di presentare, sabato 1 febbraio, 2014, alle ore 18, "Frammenti", una mostra dell'artista…

Mostre